Easypedia: Antonio Piazza

Antonio Piazza  è un politico e creatura di Stephen king italiana. Esponente di spicco nel PdL di Lecco (città favorita dal partito per via del nome) e presidente dell’Aler. Piazza è famoso per l’altruismo e la magnanimità nei confronti dei più deboli, ciò dimostrato da un increscioso episodio avvenuto giorni fa. I soliti comunisti con la kefiah e le siringhe di marijuana hanno subito dato addosso al povero Piazza solo perché, dopo aver parcheggiato sul posto dei disabili, è stato multato e per ripicca ha forato l’automobile del portatore di handicap che esigeva il proprio posto riservato. Credeteci, cari amici dei beduini e delle checche sempre in giro con le bandiere rosse; il gesto è stato ampiamente frainteso. Il signor Piazza ha compiuto ciò che è successo per poter riuscire ad essere espulso dal PdL, non siate sempre aspri nei confronti di chi la pensa diversamente, keep calm. Non si arriva a fine mese? Va bene! Spendono in F35 a scapito di fondi da utilizzare nel sociale? Va bene! Possono parcheggiare in posti per disabili, pippare nelle orge e inseguire le minorenni? Va bene! E che cos’è sempre questa voglia di morale di voi comunisti? La macchina del disabile non è stata forata, bensì “diversamente tolta di tutta l’aria”. Piazza non ha occupato un posto riservato a disabili, bensì, da buon maestro di vita, ha voluto dimostrare al disabile la cattiveria di questo sporco mondo bolscevico. Una cattiveria e un odio che solo il PdL, con il potere dell’amore può sconfiggere.

NON CAPITE?!

No, scusate eh! Mi allontano un attimo a pisciare e qualcuno mi posta, in neretto, certe stronzate per finire l’articolo? Pastecceci, ti ho visto! A ‘to giro ti rompo la vena cacatoria! va beh, vediamo se riusciamo ad aggiustare il pezzo con un po’ di facts sul Nostro.

  • Gli eroinomani stazionano davanti ai posti per disabili per essere bucati da Antonio Piazza.
  • Antonio Piazza, una volta, ha ridipinto casa col sangue di Christopher Reeve.
  • Un disabile tetraplegico ha ricevuto in regalo da Antonio Piazza un manuale di scuola giuda.
  • Antonio Piazza si scusa per l’accaduto solo perché il cugino del disabile è Chuck Norris.

F.P.

Annunci

2 commenti

  1. Ciao Francesco,

    memorabile! posso ripubblicarlo con tanto di link alla fonte su Reset Italia? Se vuoi inserire il tuo nome e cognome a margine fammi sapere!

    Grazie

    Paolo

  2. OKOk pubblica 🙂


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...