MORTE BRIAN GRIFFIN, STRADA PERICOLOSA A QUAHOG, INDAGATO BERTOLASO

bgm
La prematura scomparsa di Brian Griffin, cane, ha riportato alla luce degli illeciti riguardanti le vie di percorrenza a Quahog, città dove l’animale è stato investito. Quella che sembrava essere una tragica fatalità, sui primi accertamenti era un’auto pirata ad investire la vittima, in realtà nascondeva imperfette disposizioni circa le infrastrutture del manto stradale. Il percorso al traffico teatro della disgrazia fu costruito nel 2009, quando il capo della protezione civile era Guido Bertolaso. Questo avrebbe ricevuto in regalo una Barbie Malibù originale e una scatola di Ferrero Rocher da parte di Ludosecrio Pompacani, noto boss locale, per non allarmare i cittadini sulla pericolosità di tale percorso in quanto, per riciclare dei miliardi guadagnati con bistecche di daino finte vendute ai barboni eschimesi, il boss ha improvvisato la costruzione della strada stessa. Bertolaso ora è indagato.

Fonte: ANSIA.
Fonte: Gomblotto! Gomblotto!, rivista indipendente di gomblotti.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...