ANARCHICI LECCESI AMANO “MALEDETTA PRIMAVERA”. QUESTURA INDAGA SULLA GOGGI

loretta-goggiGiadalberto Pandaniele, capo della questura di Lecce, ha aperto oggi un’inchiesta sulle presunte attività sovversive dell’insospettabile cantante e attrice Loretta Goggi. L’origine di questi sospetti è l’incessante ascolto di “Maledetta Primavera” nei dj set leccesi di matrice anarchica.
Secondo Pandaniele, infatti, la canzone è tanto ascoltata per via di probabili messaggi cifrati che potrebbero suggerire violente eversioni rivoluzionare atte a destabilizzare l’ordine democratico.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...