GEERT WILDERS AGGREDITO IN ITALIA DA METAL BAND, LO HANNO SCAMBIATO PER AMEDEO MINGHI

In poco meno di 24 ore ci arriva la curiosa notizia che ciò che è accaduto in Olanda, a Màmmatam, si è ripetuto specularmente in Italia.

timbmin_3750

Piangosugo Sul Cipierno, Italia centrale.
Ieri sera si è tenuto un incontro fra destre radicali internazionali preso la sede del partito Deposito Di Negri Morti. Tra gli invitati c’era anche Geert Wilders, controverso leader della destra radicale olandese. A fine riunione, il politico è entrato in un bar a bere della brancamenta, quando, improvvisamente, una band locale di musica metal lo adocchia, lo aggredisce e lo pesta a sangue.
Sulle prime ipotesi fatte, si è subito seguita la pista del partito CCCCDCU (Comunisti Cattivi Cattivi Capelloni Drogati Che Urlano), viste le idee di Wilder famose in tutta Europa, quando, poi, la metal band ha confessato, dicendo di averlo pestato perchè lo avevano scambiato per il cantautore romano Amedeo Minghi.

 

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...