DE MAGISTRIS MORDE CAMORRISTA SUL BRACCIO E LO TRASFORMA IN DE MAGISTRIS

DE-MAGISTRIS-GRANDE2

Napoli, una notte di pediluvio.

Il candidato sindaco Luigi De Magistris, passeggiando in Piazza Del Plebiscito, incontra Gennaro Cap ‘E’ Pezz’, noto camorrista del clan dei Friarelli Lumierre. Il criminale chiede il pizzo al sindaco uscente e quest’ultimo lo morde sul braccio. In ospedale, Cap’ E’ Pezz’ ha assunto sembianze e pensieri di De Magistris arrestando tutto il clan una volta dimesso.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...