COMMERCIANTE IPOVEDENTE SPARA A RAPINATORE DI MATTINA: “CREDEVO FOSSE NOTTE”

Parapappero, stamane alle undici.

Barzanofio Noncivedo, commerciante che esercita nel centro storico, è stato vittima di un rapinatore, forse tossicodipendente. Il commerciante, per autodifesa, gli ha sparato uccidendolo. Ora, secondo la nuova legge, è proibito esagerare con la difesa personale nelle ore di luce, ma Barzanofio ha credeva fosse notte inoltrata.

Lascia un commento

Al momento, non c'è nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...