IT SI TRASFORMA IN SALVEMINI E APPARE A PERRONE

Il celebre mostro/clown/demone Pennywise, protagonista del romanzo biografico “It”, scritto dallo storico Stefano Sire, sarebbe apparso nell’abitazione di Paolo Perrone nottetempo. L’ex sindaco, stressato da verdetti di Tar, da ricorsi sulla nuova giunta e dalla questione sul Pug, ha visto apparire davanti al suo letto Carlo Salvemini, il nuovo sindaco. In realtà si trattava del feroce clown che, come sappiamno, assume la forma delle nostre paure e delle nostre ossessioni.

Annunci

BOLDRINI: PIZZA RAPE E SALSICCIA ALLUDE ALLO STUPRO ANCHE IN INGLESE

Affondo del presidente della Camera Laura Boldrini a difesa delle donne. Secondo la deputata, la pizza con ripieno di rape e salsiccia allude alla violenza carnale, sia per il doppiosenso noto sul tipo di carne succitata che per la parola “rape”, che in inglese vuol dire “aggressione”.

FICTION RAI SU MANDURIA NOSCIA. BEPPE FIORELLO DISIMPARA L’ITALIANO PER ENTRARE MEGLIO NELLA PARTE

La Rai, per la Regia di Dilettante Smangiapizza, ha in cantiere la realizzazione di “Manduria Noscia”, una fiction in quattro puntate da due ore e mezza l’una, che parla della fondazione, dell’attivismo e dei consensi territoriali riguardanti il rivluzionario ed eroico movimento politico locale. Beppe Fiorello, che interpreterà uno dei militanti del movimento, per rendere più realistico il proprio ruolo, ha iniziato una serie di sedute con il professor Dagoalberto Sfregaculi per disimparare ogni nozione concenente sintassi, lettura e grammatica italiana.

MILITANTE DI FORZA NUOVA SCRIVE “GRAZIE BOLDRINI” SU INGRESSO DEL SALUMIFICIO NEGRONI

Succede a Cacciasorci Sul Minchiazzo, provincia di Predappio Alta. Una filiale del noto salumificio Negroni è stata oggetto di un blitz del noto partito di estrema destra Forza Nuova. Per protestare contro gli immigrati, mandati in Italia dalla Boldrini ad una velocitàò di dieci uomini ogni tre secondi (dati DVX), un militante del partito ha scritto un ironico “grazie” alla presidenta della Camera.

AL QAEDA RITIRA I SUOI UOMINI DALLA PUGLIA: TEMEVAMO MIMMO BRECCIA!

Dichiarazione di Al Qaeda ai microfoni i Marciolino Petiinfaccia. Avevano preparato un attentato contro la nota Terra Del Primitivo, quando, avendo appreso della presenza di Mimmo Breccia, noto filantropo, politico, baluardo della diplomazia ed eroe locale, hanno fatto dietrofront.

LECCE, CENTRODESTRA ASSENTE A PROCLAMAZIONE CONSIGLIO. PERRONE: “TROPPE BARRIERE ARCHITETTONICHE”

Si è svolta in questi giorni la proclamazione dei neoeletti consiglieri comunali a Lecce. Dopo la decisione di assegnare il premio di maggioranza alla coalizione di Carlo Salvemini, ora sindaco, il centrodestra l’ha presa con il consueto aplòmb e sportività che da sempre l’ha contraddistinta (vedi le voci “serrature” e “ricorsi”).

Alla succitata proclamazione l’intera opposizione conservatrice era assente. Perrone, da sempre impegnato nel sociale, giustifica questo gesto con un importante appello di civiltà: “Noi eravamo assenti poichè a Palazzo Carafa ci sono troppe barriere architettoniche”.

CAMBIANDO SERRATURE A PALAZZO CARAFA DIMENTICANO GILIBERTI CHIUSO IN BAGNO

Notizia di poco fa riguardante Palazzo Carafa in un clima post elettorale insolitamente teso. Arriva l’ordine dall’uscente amministrazione di cambiare serrature, oltre che all’assessorato all’Urbanistica, anche a tutto il municipio perché ora, col centrosinistra, non c’è più LVI quindi non si dorme più con le porte aperte. Nel cambio delle serrature suddette avevano dimenticato l’ex candidato sindaco Mauro Giliberti chiuso in bagno. Salvato poi dai pompieri.