RAZZISTA LECCESE SCRIVE MALE COMMENTO CONTRO IL SINDACO E LO SCAMBIANO PER UN CLANDESTINO

All’indomani dell’iniziativa del sindaco Carlo Salvemini di dare, simbolicamente, una sorta di ius soli a 200 bambini migranti a Lecce, c’è stato un boom di commenti in vago odore di disapprovazione. Fra questi, spicca quello di Santuronzu Rapanfucàta, che, per quanto era mal scritto, l’ufficio immigrazione, una volta letto, ha equivocato scambiandolo per un clandestino.

Annunci

PRIMO SENATORE DI COLORE E’ LEGHISTA: MILITANTE CENTRO SOCIALE SI ISCRIVE A FORZA NUOVA

8e7ace16d8256f156202cb60942dd534-kcBE-U11012712933938n8F-1024x576@LaStampa.itGiannetto Sampietrini, attivista in prima linea del centro sociale “Molotov Gulag 2.0” di Rosalinocellammare di Scabbia, appresa la notiza che Toni Iwobi, leghista di colore, è approdato in parlamento come primo senatore di colore, dopo novantotto grammi di erba e sei birre da 90 centesimi da due litri, ha preso la decisione, per partigiana protesta, di tesserarsi a Forza Nuova, il partito neofascista cresciuto ultimamente nei sondaggi grazie alla foto di un anziano che passeggiava vicino ad un loro comizio.

ULTIM’ORA: TROVATI FOGLI SCRITTI IN ITALIANO IN CASA DI NANDU POPU

Il blitz della Furestusa, nuovo corpo militare del Viminale, entrando in casa del filologo salentino a fronte di una segnalazione da parte di Massimo Cacciari, ha rinvenuto alcuni testi scritti a penna dal Popu in una inaspettata lingua italiana. La scoperta è, ora, al vaglio dei papirologi.

LECCESE “ABITUATO COSI'” NON PARCHEGGIA SOTTO PORTA DI CASA E MUORE

Tragedia a Lecce, zona centro storico. Giallorosso Poppitazzi, noto leccese “abituato così” acceso oppositore del nuovo sindaco, è morto improvvisamente a seguito dell’ordinanza sulla mobilità sostenibile, quindi contro il disordinato e selvaggio parcheggiare automobili. Non potendo espletare la propria abitudine folcloristica, il Poppitazzi, a seguito di un improvviso malore, è, quindi, spirato.

CANDIDATO PROPONE ACCORDO CON HIV PER DIMINUIRE NUMERO DI OMOSESSUALI

I candidati di quest’anno a Lecce non smettono di stupire con le loro promesse. Giangiuggeppe Ripafratta (Fratelli D’Italia), dopo i suoi amichevoli commenti a Nichi Vendola, torna a parlare di un tema che gli sta a cuore e cioè il mondo omosessuale. Il politico, definito “arcobaleno moderato” dal Ku Klux Klan di Acquatica Del Cazzo, a fronte della propria candidatura siglerà, ha promesso, un protocollo d’intesa con il virus Hiv per fronteggiare la questione dei diritti omosessuali.

MORTO NICKY HAYDEN, UNA SCIA CHIMICA GLI HA INIETTATO UN VACCINO

Il grande giornalista investigativo Giovanni Capocchione, autore di libri famosi e scomodi come “La Kasta, Le Autismi e La Vaccini” e “SCIKIMIKI BBERGOGNIA” e “!!!!111111!!1!”, ha svelato la segreta morte del noto sportivo: una scia chimica, durante la gara, planando in basso gli ha iniettato una dose di vaccino anti difterite che lo avrebbe ucciso sul colpo.

Di Maio: “Subito class action 5 Stelle sull’accaduto”.

VOCALIST DI MERDA SI UCCIDE, SU UN SUO BIGLIETTO: DOPO SUICIDIO SARO’ UN BRAVO CANTANTE

Guantanamo Bei, Barletta, Giangiorgetto Cantoammerda, frontman degli “Schifo Al Cazzo”, band che in paese ha raccolto pomodori marci in ogni live al sert comunale, si è tolto la vita all’età di 52 anni. Un biglietto accompagnava il cantante scomparso: “Dopo suicidio sarò bravo cantante”.