CANDIDATO PROPONE ACCORDO CON HIV PER DIMINUIRE NUMERO DI OMOSESSUALI

I candidati di quest’anno a Lecce non smettono di stupire con le loro promesse. Giangiuggeppe Ripafratta (Fratelli D’Italia), dopo i suoi amichevoli commenti a Nichi Vendola, torna a parlare di un tema che gli sta a cuore e cioè il mondo omosessuale. Il politico, definito “arcobaleno moderato” dal Ku Klux Klan di Acquatica Del Cazzo, a fronte della propria candidatura siglerà, ha promesso, un protocollo d’intesa con il virus Hiv per fronteggiare la questione dei diritti omosessuali.

Annunci

COMUNALI LECCE, CANDIDATO GILIBERTI OFFRE OTTOCENTO EURO DI BIRRE AGLI ERASMUS

“Sono loro le nuove leve per Lecce, apriremo subito un tavolo per discutere importanti progetti una volta insediatomi a Palazzo Carafa”, ha commentato il candidato spillandosi una media chiara.

In campagna elettorale c’è anche l’aspetto generoso e prodigo, il candidato sindaco d centrodestra Mauro Giliberti, offre ottocento euro e sessantasette centesimi di birra ai ragazzi erasmus.