PRIMO SENATORE DI COLORE E’ LEGHISTA: MILITANTE CENTRO SOCIALE SI ISCRIVE A FORZA NUOVA

8e7ace16d8256f156202cb60942dd534-kcBE-U11012712933938n8F-1024x576@LaStampa.itGiannetto Sampietrini, attivista in prima linea del centro sociale “Molotov Gulag 2.0” di Rosalinocellammare di Scabbia, appresa la notiza che Toni Iwobi, leghista di colore, è approdato in parlamento come primo senatore di colore, dopo novantotto grammi di erba e sei birre da 90 centesimi da due litri, ha preso la decisione, per partigiana protesta, di tesserarsi a Forza Nuova, il partito neofascista cresciuto ultimamente nei sondaggi grazie alla foto di un anziano che passeggiava vicino ad un loro comizio.