NANDU POPU SPOSTA GERUSALEMME A TREPUZZI

Quando affari esteri ed autorevoli esponenti attivi della politica locale si incontrano avvengono peculiari fenomeni come questo. Nandu Popu, recentemente investito da Mattarella Cavaliere Di Gran Croce e premiato come filantropo ed attivista politico in odore anche di Nobel per la pace, ha ratificato al bar da Lu Ronzu un documento in cui sigla l’appartenenza indubbia ed indiscutibile di Gerusalemme a Trepuzzi. “Da sempre storica roccaforte salentina in Medioriente -dice il Popu ai nostri microfoni- Gerusalemme ha il primato di più rape nfucate cucinate al giorno in un territorio non occidentale. Pertanto è più che opportuno rivedere le cartine (ride) geografiche e dare la giusta identità ai luoghi. Da oggi Trepuzzi ingloba la nota città mediorientale all’interno del Comune”.