ONU: DISTRUZIONE FIORIERE A FIRENZE FU TORTURA. SANZIONATA L’ITALIA

Durante la manifestazione dei senegalesi a Firenze, dopo l’omicidio del loro connazionale, hanno perso la vita due giovani fioriere che non potranno più avere un futuro, studiare, innamorarsi e divertirsi. Dopo una simbolica fiaccolata organizzata da Noi Bianchi E Belli nel capoluogo toscano per gridare “mai più!” a questa barbarie e in nome di tutti i vegetali in vaso del pianeta, un messagio è arrivato dall’ONU, in cui si parla di sanzionare il nostro Paese per chiaro reato di tortura. Plauso dei Verdi.