ANALFABETA FUNZIONALE VEDE “FILADELFIA” E NON COMPRA PIU’ CREMA SPALMABILE PER PAURA DI DIVENTARE GAY

Sassaruto Piastraculi, geometra del comune di Venchi Lombardo, aveva appena finito di visionare nel pomeriggio il famoso film “Filadelfia” (1991) di Johnatan Demme, pellicola che affronta il tema dell’omosessualità correlata all’aids. Il Piastraculi, in preda al terrore, dopo aver postato sul proprio profilo Facebook ciò che vedete in foto, ha dichiarato di non voler più comprare crema spalmabile per non contrarre la letale omosessualità.

EFFETTO RITA PAVONE, AL BANO CONTRO BOY GEORGE: “UE’, RICCHIO’!”

Un vero e proprio effetto domino quello scatenato da Rita Paone, in polemica con i Pearl Jam per la situazione migranti. Anche Al Bano, in un incontro fra musicisti vintage, ha apostrofato l’omosessualità di Boy George con un affettuoso epiteto pugfliese che si legge nel titolo.

CANDIDATO PROPONE ACCORDO CON HIV PER DIMINUIRE NUMERO DI OMOSESSUALI

I candidati di quest’anno a Lecce non smettono di stupire con le loro promesse. Giangiuggeppe Ripafratta (Fratelli D’Italia), dopo i suoi amichevoli commenti a Nichi Vendola, torna a parlare di un tema che gli sta a cuore e cioè il mondo omosessuale. Il politico, definito “arcobaleno moderato” dal Ku Klux Klan di Acquatica Del Cazzo, a fronte della propria candidatura siglerà, ha promesso, un protocollo d’intesa con il virus Hiv per fronteggiare la questione dei diritti omosessuali.