PIERO PELU’ CONFESSA: “HO UN SECONDO LAVORO, A CARNEVALE MI MANDANO NELLE SCUOLE AL POSTO DELLE FIALETTE PUZZOLENTI”

piero_pelu_fb-300x150Il rotocazzo scandalistico Dentro L’Occhio La Notizia Da Di Dentro, diretto da Marcantonio Smegmapiscia, ha pubblicato alle prime luci dell’aurora una breve intervista a Piero Pelù, rocker, cantante e storico frontman dei Litfiba. Fra una birra rancida e un assolo di Renzulli, la rockstar ha confessato che, a fronte della Crisi, ha dovuto trovare un aòltro lavoro in alternanza al mondo della musica. Pelù dichiara, infatti, che arrotonda le entrate nel pòeriodo carnascialesco in cui lo mandano nelle scuole al posto delle fialette puzzolenti.

Annunci

BALLOTTAGGIO LECCE, RUBERTI FA COMPROMESSO: VOTERA’ CON LA MATITA DI PIERO PELU’

In un post su Facebook di questa mattina, l’ex candidato sindaco Luca Ruberti, Lecce Bene Comune, ha espresso il suo palese dissenso circa il voto del ballottaggio che si svolgerà domani. Il noto politico locale ha poi ridimensionato il proprio afflato pasionario che prevedeva il personale annullamento al voto dopo l’apparizione in sogno di

Palmiro Togliatti, il quale lo ha redarguito circa l’importanza della scelta elettorale in base soprattutto allo sconfiggere gruppi di potere. Ruberti ora ha deciso che farà la propria scelta domani 25 giugno alle urne, ma userà la famosa matita di Piero Pelù, nota per esser stata cancellabile durante il refendum dello scorso 4 dicembre.