COMMERCIANTE IPOVEDENTE SPARA A RAPINATORE DI MATTINA: “CREDEVO FOSSE NOTTE”

Parapappero, stamane alle undici.

Barzanofio Noncivedo, commerciante che esercita nel centro storico, è stato vittima di un rapinatore, forse tossicodipendente. Il commerciante, per autodifesa, gli ha sparato uccidendolo. Ora, secondo la nuova legge, è proibito esagerare con la difesa personale nelle ore di luce, ma Barzanofio ha credeva fosse notte inoltrata.

LEGHISTA DIMENTICA CHIAVI DI CASA E SCAVALCA GIARDINO, SPARATO DAL FIGLIO

pistolaDragonpappo Del Rognone (Spadova). Pizzalgesso Stroncafalli, consigliere comunale della Lega Nord, rincasava dimenticandosi le chiavi di casa. Per ovviare al contrattempo decideva di saltare il muro di cinta del proprio giardino della sua villa. Alfiobombo Stroncafalli, figlio del noto politico locale, scambiandolo per un ladro, lo freddava con tre colpi d’arma da fuoco. La pistola era stata acquistata dal padre una settimana prima.