SALVINI FA FARE FILONE A SCUOLA AL FIGLIO IN MODO CHE NON SCIOPERI CONTRO DI LUI

Fonte: Cucchiapetto Dibbuzzabbu, nostro inviato dal Viminale.

Il figlio del vicepremier più bravo del mondo, di recente è stato protagonista di una polemica secondo cui avrebbe manifestato contro il dl Sucurezza del proprio padre. Matteo Salvini, onde evitare, gli ha fatto marinare la scuola, anche in previsione della probabile, ma non certa, abolizione del titolo legale di laurea.

Annunci

DISCORSO DELLA MELONI A LECCE SI RIEMPIE DI ROMANI ULTRASESSANTENNI: “PENSAVAMO FOSSE CALIFANO”

Nell’ambito sicurezza alla stazione di Lecce, oggi l’onorevole Giorgia Meloni, conosciuta come fulgido esempio di progressismo, ha indetto una manifestazione. Appena la deputata, nota per il suo impegno verso i treni in orario, ha iniziato a fare il suo discorso, una frotta di romani sopra i sessant’anni si è presentata sul posto.

“Avevamo sentito quella voce e quell’accento e pensavamo fosse er Califfo” Ha detto ai nostri microfoni uno di loro.

STRETTA SU OMOSESSUALI, BOLSONARO: “POTRANNO BACIARSI IN PUBBLICO SOLO LE LESBICHE”

Il neoeletto presidente Bolsonaro, chiamato anche fra gli amici “lo stantuffo dei tropici”, ha dichiarato in una trasmissione radiofonica la sua linea dura e chiara sugli omosessuali. Il giro di vite ci sarà, tuttavia le lesbiche saranno libere di darsi ad effusioni, anche pesanti. in pubblico, perchè, citando lo stesso presidente: “…i brasiliani devono rincasare con il buonumore”

CONTADINO DEL PIEMONTE SEQUESTRA TRE NANI PER FARSI REGALARE UN TERRENO DALLO STATO

trattoreAccade a San Gue, provincia di Alessandria, gemellato con Novi Ligure. Cicciopanza Francoforti, contadino del posto, onde evitare spese folli per avere una coltura personale di ortaggi, nella notte del 30 ottobre ha sequestrato tre nani dal circo Busoni, che aveva piantato le tende nella zona pip di San Gue. dopo aver sbarbato i minuti uomini, ha dichiarato che sono suoi figli e ha fatto domanda per un terreno gratuito.

MINISTRO FONTANA SCOPRE CHE GESU’ ERA IN COMPAGNIA DI 12 UOMINI E SI ISCRIVE ALL’UAAR

Recentemente, il nuovo ministro Fontana, che lavorerà su famiglia e disabilità con il suo spirito aperto e libertario laico, ha scoperto che Gesù, andando in compagnia di dodici apostoli, andava in compagnia di dodici uomini. Nel dubbio di temuta ma impossibile omosessualità del fondatore del Cristianesimo, Fontana si è iscritto all’UAAR, cioè Unione atei agnostici razionalisti.

 

N.B. Questo articolo è stato scritto ai sensi di legge dell’art.21 della Costituzione della Repubblica Italiana che sancisce la libertà di pensiero, parola, stampa ed espressione. Pertanto la satira, atta a “colpire” personaggi di spicco esasperandone alcune caratteristiche ed arricchendo i contenuti con dettagli di fantasia, appartiene a suddetto articolo. Nessuna volontà diffamatoria.

SEDIA A ROTELLE PARCHEGGIATA DAVANTI ALL’UFFICIO DI MONOSI. PERRONE CHIAMA I VIGILI

1508968_20160126_palazzo_carafa_1Il consiglere comunale di Lecce Attilio Monosi, detto anche il filantropo, tornando a casa da un campionato di basket paralimpico, ha ritrovato davanti al proprio ufficio comunale una sedia a rotelle parcheggiata. Allertati i vigili, da Paolo Perrone, per la rimozione del veicolo che evidentemente ostruiva il passaggio.

SEI NAZIONI: INVECE DELL’INNO ITALIANO PARTE “ANDIAMO A COMANDARE”

Momenti di panico e poi di gran festa al Sei Nazioni nel momento degli inni nazionali durante la partita Italia-Irlanda. Invece dell’inno di Mameli, gli altoparlanti dello stadio Micazza di Meelano hanno filodiffuso “Andiamo a Comandare”, noto pezzo del compositore Rovazzi, genio incompreso dei nostri tempi. Inizialmente il pubblico tricolore era nel panico, infatti alcuni di loro hanno pestato un immigrato per salvare la patria dopo tale onta; in seguito, si sono messi tutti a ballare il Rovazzi, ormai riconosciuto nuovo inno dalla Camera dei Deputati.